Smaltimento di pannelli

PV Disposal

Lo smaltimento FV è un argomento complicato, perché i pannelli solari sono composti da diversi materiali il cui riciclaggio è davvero diverso. Questi includono:

  • Vetro (compone la parte superiore della maggior parte dei pannelli fotovoltaici)
  • Alluminio (cornici)
  • Materiali sintetici che vengono utilizzati per incapsulare e sigillare le celle in silicio, possono contenere sostanze come etilene vinil acetato (EVA), Polivinilbutirrale (PVB) e / o polivinilfluoruro
  • Silicio (Celle solari)
  • Metalli come il piombo, il rame, gallio e cadmio

Trova ora un’azienda per lo smaltimento del tuo impianto!

Inoltre, il corretto riciclo delle celle solari richiede che questi materiali eterogenei siano separati con il minimo danno e perdita di materiale e poi riprodotti. I materiali possono essere riutilizzati per la fabbricazione di nuovi pannelli o altre applicazioni industriali. Ad esempio, i pannelli di vetro possono essere macinati e utilizzati nella fabbricazione di materiali di isolamento e altri prodotti. Anche le celle di silicio possono essere recuperate e riutilizzate. Questo è importante perché la creazione di nuove cellule di silicio è un processo che richiede un’alta intensità di energia.


Non v'è alcuna regolamentazione per il riciclo del FV in Germania, ad eccezione di alcuni pannelli, che escludono la tossicità grazie alla procedura Toxicity Characteristic Leaching (Test TCLP) e quindi soggetti al Resource Conservation and Recovery Act(RCRA). La California ha una legge per lo smaltimento dei pannelli solari, e si prevede che altri stati la seguiranno presto.


Hai un’azienda che smaltisce il fotovoltaico? Iscriviti nella nostra directory!